Roma, militare si suicida nel bagno della metro Barberini. Stazione chiusa

“La stazione della metro A Barberini è stata chiusa per l’intervento delle Forze dell’Ordine. I treni transitano senza fermarsi”: è quanto si leggeva in un tweet di InfoAtac. Più tardi la notizia battute dalle agenzie.

Un militare si è suicidato sparandosi nel bagno della stazione della metropolitana Barberini della linea A a Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della VII sezione del nucleo investigativo e della compagnia Roma centro. Dalle primissime informazioni sembra che il militare fosse in servizio alla stazione. Ora la stazione della metropolitana Barberini, a Roma, rimane chiusa.

Tra le cause del terribile ed estremo gesto vige il massimo riserbo. Il ragazzo era in forze al reggimento bersaglieri, il soldato, un caporalmaggiore e si sarebbe suicidato con un colpo di arma da fuoco.

Purtroppo la cronaca riporta ultimamente sempre più spesso il triste bilancio di ex militari suicidatisi anche con l’arma in dotazione.

Condividi!

Questo articolo è stato modificato il 01/02/2018 12:20

Condividi
Pubblicato da

Articoli Recenti

Intervista all’europarlamentare Luisa Regimenti

di Rosangela Cesareo, Responsabile Relazioni Istituzionali Aidr Abbiamo incontrato l’onorevole Luisa Regimenti, europarlamentare Lega e…

04/04/2020

Coronavirus, da Aidr e Canon Italia stampanti in dono a ospedali

“Siamo vicini a operatori sanitari e volontari per l’altruismo e il coraggio che dimostrano ogni giorno” Un piccolo aiuto, un’azione di solidarietà…

03/04/2020

Coronavirus, parla Meluzzi: “Ora serve solo un reset generale o l’Italia in trappola”

"Ad oggi la Ue, e cioè le istituzioni europee e gli Stati membri, hanno mobilitato…

03/04/2020

Paolo Fox, oroscopo di oggi 3 aprile e weekend 4 e 5 aprile 2020

Scopriamo l'oroscopo di oggi, venerdì 3 aprile e quello del weekend, con le previsioni di…

03/04/2020

L’urgenza di provvedimenti a sostegno dell’economia e a protezione degli assets strategici nazionali

L’Italia è stato il primo paese europeo ad essere travolto dalla pandemia, ma rischia di…

02/04/2020

Virus docet. Rai, le cose che non dice. Floris, le domande che non fa

Adesso la preoccupazione di tutti gli osservatori e gli esperti è che inesorabilmente, inevitabilmente, la…

02/04/2020