Roma, militare si suicida nel bagno della metro Barberini. Stazione chiusa

“La stazione della metro A Barberini è stata chiusa per l’intervento delle Forze dell’Ordine. I treni transitano senza fermarsi”: è quanto si leggeva in un tweet di InfoAtac. Più tardi la notizia battute dalle agenzie.

Un militare si è suicidato sparandosi nel bagno della stazione della metropolitana Barberini della linea A a Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della VII sezione del nucleo investigativo e della compagnia Roma centro. Dalle primissime informazioni sembra che il militare fosse in servizio alla stazione. Ora la stazione della metropolitana Barberini, a Roma, rimane chiusa.

Tra le cause del terribile ed estremo gesto vige il massimo riserbo. Il ragazzo era in forze al reggimento bersaglieri, il soldato, un caporalmaggiore e si sarebbe suicidato con un colpo di arma da fuoco.

Purtroppo la cronaca riporta ultimamente sempre più spesso il triste bilancio di ex militari suicidatisi anche con l’arma in dotazione.

Questo articolo è stato modificato il 01/02/2018 12:20

Condividi
Pubblicato da

Articoli Recenti

Digitale, siglato accordo tra le associazioni Knosso e Aidr

Intesa per promuovere la sicurezza dei servizi digitali Un accordo di collaborazione è stato siglato…

21/02/2020

Faccia a faccia Renzi-Conte. Italia Viva studia l’exit strategy

"Matteo Renzi e Giuseppe Conte si vedranno la prossima settimana, per la prima volta dalla…

21/02/2020

Ex LSU, Cafasso (giuslavorista): “Per colpa del governo rischiamo 5000 disoccupati”

"Circa cinquemila lavoratori rischiano la disoccupazione a causa di una norma introdotta dal governo". La…

21/02/2020

A ROMA LA DECIMA EDIZIONE DI RENDEZ-VOUS, FESTIVAL DEL NUOVO CINEMA FRANCESE

Al via, dal 1 all’6 aprile 2020, RENDEZ-VOUS, il FESTIVAL DEL NUOVO CINEMA FRANCESE che…

21/02/2020

Il “Pacchetto Digitale” della Commissione Europea

Ieri l’associazione ha partecipato alla presentazione del “pacchetto digitale” della Commissione Europea. Tale pacchetto, in…

20/02/2020

Skullbreaker Challenge, l’ultimo gioco al massacro degli adolescenti. VIDEO

Al peggio non c'è mai fine, il gusto per l'estremo continua purtroppo a contagiare gli…

20/02/2020