/

I codici sconto e le promo nel gioco virtuale: un’unione sempre più solida

5 minuti di lettura
Foto di Negative Space da Pexels
Foto di Negative Space da Pexels

Il gioco online, in Italia, è in crescita, come confermano i recenti dati generali riguardanti la spesa nel settore, il quale include diverse modalità di gioco, dai games ai casinò.

Analizzando, prima di tutto, i dati provenienti da Agimeg, va detto che nei primi dieci mesi del 2020 si è registrata una crescita settoriale di oltre 39 punti percentuali rispetto all’anno precedente, con una spesa online pari a 38,6 milioni di euro, e con una particolare rilevanza dei giochi da casinò e del poker virtuale.

Numerose possono essere le determinanti in gioco rispetto a questi dati, a partire dalla situazione globale di blocco di molte attività fisiche – in connessione all’emergenza sanitaria – fino alla crescente attenzione degli utenti verso le forme di intrattenimento multimediale, già registrata negli scorsi anni.

A questo proposito va infatti detto che il rapporto Digital del 2019 già parlava di 11 milioni di nuovi utenti online rispetto al 2018 (con il 16 per cento dell’utenza impegnata nell’attività di gioco in streaming.)

Da considerare, comunque, è anche la crescente attenzione dei vari operatori del settore verso bonus e codici sconto, cavalcando così un trend esteso anche ad altri comparti dell’online, come, prima di tutti, l’ecommerce ( recenti dati dell’Osservatorio eCommerce B2C del Politecnico di Milano parlano, a questo proposito, di un impatto forte degli sconti sulla decisione d’acquisto, pari al 34 per cento sul totale).

Tornando dunque agli operatori che offrono, a vario titolo, sconti, bonus e promozioni in questo campo, si spazia dai produttori della tecnologia hardware –  indispensabile all’accesso e al godimento del gioco -, fino alle promo e ai bonus proposti invece nell’ambito dei casinò e dei games virtuali.

A quest’ultimo proposito va detto che gli operatori del casinò legali e certificati da AAMS (ora ADM) sono piuttosto attivi, grazie anche al crescente uso di attuali tecnologie di accesso agli stessi: i migliori bonus dei casinò – da quelli senza deposito, a quelli di benvenuto – sono infatti accessibili al momento della registrazione, ma anche per mezzo di link promozionali, mail, attivazione via chat e codici promo presenti nei relativi siti web. Si tratta di bonus diretti ai giocatori più esperti come ai neofiti, e dunque trasversali (lo conferma la proposta SNAI, la quale spazia tra “Bonus Progressivo Fedeltà” e altre promo meno impegnative, come i “Daily Spin”).

Ma, come si è detto, la formula di bonus e codici sconto riguarda anche il mondo dei games virtuali. In questo caso, in chiave tecnologica, anche le app diventano protagoniste delle offerte free degli operatori, come conferma la recente proposta del Google Play Store, che nel mese di febbraio 2021 ha messo a disposizione, in forma gratuita, alcuni giochi per i dispositivi Android – come ad esempio Portal Dogs, Hills Legend (HD), Dark Tower e Calc Fast, tra gli altri – .

Lo stesso vale per Epic Games, il noto sviluppatore di videogames, che ha da poco reso gratuiti, seppur per un periodo limitato, titoli come “For The King” e “Metro Light Last Redux” all’interno del proprio store ufficiale.

Come si è detto però, anche il mondo della tecnologia hardware e dei prodotti fisici connessi al settore si sta sempre più allineando verso forme promozionali.

A partire dai codici di sconto del gigante Amazon che, tra le ultimissime offerte, propone il “Wireless Controller” per Nintendo Switch a un prezzo vantaggioso ma anche, in vista di occasioni speciali come San Valentino,  titoli di games di successo quali “Assassins Creed Walhalla” per Playstation 4 a prezzi scontati.

Foto di Negative Space da Pexels

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

On line il trailer di ADDIO AL NUBILATO, la commedia tutta al femminile diretta da Francesco Apolloni

Articolo successivo

JFF Plus: Online Festival

0  0,00