/

Aqua Film Festival, ecco il bando a iscrizione gratuita

3 minuti di lettura

Al via il bando a iscrizione gratuita della sesta edizione dell’Aqua Film Festival, rassegna internazionale per lavori dedicati al tema dell’acqua organizzata dall’Associazione UNIVERSI AQUA. Il festival, che si terrà dal 7 al 10 aprile 2022, vuole rappresentare, con lo strumento cinematografico e di documentazione, lo straordinario mondo dell’acqua nei suoi diversi valori e funzioni di utilizzo, per scoprire anche nuovi talenti cinematografici e nel campo dell’audiovisivo. La scadenza del bando è fissata al 20 febbraio 2022, il regolamento completo al link https://www.aquafilmfestival.org/il-concorso/bando-e-regolamento Il bando è aperto per Corti di massimo 25 minuti e Cortini di massimo 3 minuti (titoli di coda non compresi). Direttore Artistico e fondatrice del Festival è Eleonora Vallone – pittrice, stilista, autrice, attrice di cinema, televisione e teatro, giornalista ed esperta di metodologie salutistiche in acqua.  

 Sarà possibile anche diventare un Aqua Supporter, contribuendo agli importanti scopi di difesa del nostro ambiente, su cui è improntata l’Associazione UNIVERSI AQUA, che organizza questo Festival per gli scopi statutari e altre iniziative di volontariato. Con un contributo di 35 euro sarà infatti possibile, oltre a frequentare gratuitamente il whorshop annuale per imparare a filmare correttamente dal proprio smartphone, soprattutto contribuire a realizzare gli eventi atti a favorire una tutela del nostro territorio e ambiente, prevenire l’inquinamento dell’acqua che sta causando gravi danni al nostro pianeta. Per diventare un Aqua Supporter seguire le istruzioni al link https://www.aquafilmfestival.org/chi-siamo/aqua-supporter

Tra le novità della prossima edizione, il nuovo Premio AQUA & TURISMO, che nasce con l’intento di stimolare i vacanzieri a un maggior rispetto verso l’ambiente e alla sostenibilità dei luoghi presso cui sono in visita. Grazie alla collaborazione intrapresa con le Scuole e le Università, il festival ha aperto anche un concorso parallelo a quello ufficiale, denominato AQUA & STUDENTS, che avrà come protagonisti Cortini(massimo 3 minuti) realizzati dagli allievi alunni di scuole e università di tutto il mondo. I Cortini potranno essere realizzati con smatphone e dovranno avere come protagonista assoluta l’acqua in tutte le sue forme e funzionalità. Per partecipare è necessario compilare l’entry form dedicato al link https://www.aquafilmfestival.org/il-concorso/aqua-students 

Il comitato artistico e scientifico è composto da figure del mondo dello spettacolo di consolidata esperienza. Gli archivi delle passate edizioni sono consultabili sul sito www.aquafilmfestival.org

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tajani “Nel 2023 centrodestra vincerà le elezioni”

Articolo successivo

Ue, Franco “Evitare una stretta di bilancio”

0  0,00