/

Le possibilità dello streaming: dalla formazione al gioco

4 minuti di lettura

Sono sempre di più le parole inglesi o “inglesizzate” che fanno ormai parte del nostro vocabolario ufficiale. Fa parte di questo nuovo “glossario” anche la parola streaming, come si può consultare sul sito ufficiale Treccani, tanto presente ormai quando si parla di palinsesti televisivi, serie TV, film e documentari, ma anche trasmissione di eventi sportivi e giochi online. Vediamo cos’è e come ha influito sulle nostre vite, o quanto meno su diversi elementi della nostra quotidianità.

Streaming: flusso di dati su internet

A tradurre letteralmente streaming dall’inglese scopriremo che ciò vuol dire “fluire, scorrere” ed è un lemma generalmente associato a fiumi e torrenti. Nel caso del settore digitale streaming si rifà senza dubbio alcuno alla trasmissione in tempo reale di dati e informazioni tramite internet. Si tratta infatti proprio della tecnologia che ci permette di vedere le nostre serie TV su Netflix, o di seguire la squadra del cuore su Sky Go o DAZN, e che ancora ci permette di poter partecipare ai celebri tavoli di poker, Texas hold’em o baccarat proposti dalle piattaforme di casinò online con la possibilità di interagire dall’altro lato dello schermo in diretta con un croupier in carne e ossa.

Una volta entrati in confidenza con la terminologia e l’ambiente di utilizzo dello streaming vediamo quali miglioramenti e opportunità ha portato nei vari settori delle nostre vite

La formazione: l’importanza dell’apprendimento a distanza

Dal 2019 sentiamo sempre più citare la formazione a distanza, o DAD se riferita all’insegnamento scolastico. Ebbene tale modalità di apprendimento è diventata sempre più apprezzata soprattutto da chi lavora già e deve conseguire titoli, certificazioni o crediti necessari per la propria carriera. La possibilità di avere una lezione online, individuale o di gruppo, con un docente in carne e ossa è fondamentale soprattutto per chi non riesce a seguire un piano di studi in completa autonomia. Con lo streaming tutto ciò è possibile e tante sono le università telematiche, private, ma anche associazioni ed enti certificatori che non soltanto erogano corsi online, bensì ora riescono a far svolgere anche test ed esami allo studente in maniera virtuale. Bisogna accettare che gran parte degli italiani accede a internet e alla televisione anche per formarsi, diventa quindi importante avere dei riferimenti con standard di qualità alti, come enti certificati e qualificati.

Intrattenimento: l’esercito delle serie TV e i giochi

Dei giochi abbiamo già accennato qualcosa a inizio articolo. Per ciò che concerne i giochi d’azzardo abbiamo visto quanto fascino possano conferire i croupier e le hostess in carne e ossa connesse in tempo reale, ma anche il mondo dei videogiochi usufruisce della potenza dello streaming e delle innovazioni tecnologiche del digitale. Si è difatti ormai sdoganata la modalità di gioco multiplayer che in sintesi permette a tanti giocatori differenti, e ubicati in zone orarie del mondo diverse di partecipare alla stessa “battaglia”, strategia, o missione secondo il gioco che si sta praticando. Ultimo ma non per importanza è il settore dell’intrattenimento on-demand ad avere letteralmente rivoluzionato sé stesso con l’introduzione dello streaming. Se infatti fino agli inizi del 2000 guardare contenuti online era solitamente “illegale”, ora c’è l’imbarazzo della scelta, e tutto comodamente da casa propria e pagando un abbonamento.

Unica condizione essenziale è ovviamente avere una buona se non ottima connessione a internet.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Serie A: focus sulla lotta scudetto

Articolo successivo

Luiza Constantin e la sua rivincita

0  0,00