Ventura: “Ci occupiamo di formazione e del supporto alle comunità locali”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “L’istituto centrale fornisce al progetto di censimento del patrimonio culturale immateriale il supporto tecnico e scientifico, sia attraverso il lavoro dei suoi funzionari, sia attraverso l’individuazione di collaboratori esterni, incaricati di seguire e coordinare il lavoro dei volontari. Abbiamo predisposto una tipologia di schede da utilizzare sui territori, e stiamo concludendo la realizzazione di moduli didattici in cui docenti universitari ed esperti di vari settori forniscono indicazioni introduttive ai volontari delle Pro Loco. In sostanza, quindi, ci occupiamo di formazione e del supporto alle comunità locali”, ha spiegato Leandro Ventura, Direttore dell’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale, in occasione dell’evento in cui è stato presentato il primo censimento nazionale del patrimonio culturale immateriale, presso la sede dell’Istituto stesso a Roma. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg Sport – 21/3/2024

Articolo successivo

La Spina: “Un momento importante per i volontari impegnati nel tramandare le tradizioni”

0  0,00