Attentato a Fico, perché è un segnale inquietante per l’Europa

Attentato a Fico, le condizioni del premier slovacco sono stabili anche se non si può dire che sia fuori pericolo. La situazione continua a essere delicata e «seria», come dicono i medici, anche se dal governo di Bratislava arriva ottimismo. «Ce la farà», ha detto il vicepremier. Lo sapremo meglio con il passare delle ore. Intanto è accertato che questo attentato non è il gesto di uno squilibrato, ma un atto politico, come ha dichiarato espressamente l’attentatore, Juraj Cintula, subito dopo l’arresto: «L’ho fatto perché sono in disaccordo con le politiche del governo». Si tratta ora di capire se l’aggressore … Leggi tutto Attentato a Fico, perché è un segnale inquietante per l’Europa