/

Ricerca Anas. La fotografia degli italiani

«E’ colpa sua». Gli automobilisti italiani sono molto indulgenti verso loro stessi: quando si verificano incidenti e situazioni di pericolo la responsabilità è tendenzialmente attribuita alla condotta altrui. Secondo la ricerca sugli stili di vita degli utenti commissionata da Anas e presentata durante il convegno “Sicurezza stradale: obiettivo zero vittime”, il 54,1% degli automobilisti non

>>> Vai all'articolo completo

1  3,00