Imprese. De Luise (Confesercenti): mercoledì assemblea per la ripartenza. Sarà presente il premier Conte

Non solo risorse economiche ma la messa in opera di quelle riforme, fiscale e anti burocrazia che possano ridare al commercio e alle imprese lo slancio per ripartire. Di tutto questo si discuterà nell’Assemblea che la Confesercenti terra mercoledì prossimo via streaming con inizio alle 14. L’evento sarà aperto dalla Relazione della Presidente nazionale di […]

Continua a leggere

La vertenza. Benzinai, primo incontro con il governo, la trattativa prosegue. I sindacati: ma lo sciopero è confermato.

Un incontro giudicato positivo ma non sufficiente per evitare lo sciopero. Così gli Organizzazioni di categoria dei Gestori–Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio dei benzinai non tornano indietro sulla serrata. Quindi per ora gli impianti di rete ordinaria rimarranno chiusi dalle ore 19 del giorno 14 dicembre, alle ore 15 del giorno 16 dicembre […]

Continua a leggere
Scadenze fiscali

Scadenze fiscali. Imposte sui redditi e Irap, pagamenti entro il 30 aprile. Per imprese in zone rosse e ristoranti in arancione

Occhio alle scadenze fiscali, perché chi ha rinviato i pagamenti del 10 dicembre scorso – termine per il versamento della seconda o unica rata d’acconto delle imposte sui redditi e dell’Irap dovuta da imprese e professionisti – ora dovrà farlo entro il 30 aprile. Ricordiamo tuttavia che lo slittamento delle rate è stato previsto solo […]

Continua a leggere

Export: Gran Bretagna porto franco dei falsi del Made in Italy. Senza l’accordo UE-Regno Unito sciagura per i nostri prodotti di qualità

Il futuro dell’agroalimentare di qualità appeso al filo del possibile mancato accordo delle regole tra l’Unione Europea e la Gran Bretagna. Se ci sarà rottura in mancanza di un patto allora si farà concreto il rischio che il Regno Unito diventi il porto franco del falso Made in Italy in Europa. Una ipotesi sciagurata che creerà […]

Continua a leggere

Recovery Plan: il programma di trasformazione strutturale del paese

di Alessandro Alfano  – Commercialista  e Socio Fondatore AIDR Sta per essere varato il più organico ed incisivo piano d’investimenti in ambito digitale della storia dell’Italia. Più di 48 miliardi di Euro sono stati previsti per gli investimenti nel digitale e nell’innovazione tecnologica dal Recovery Plan Italiano denominato “Piano nazionale di ripresa e resilienza” – […]

Continua a leggere

Natale. Metà degli esercizi ancora chiusi. Colpo all’agroalimentare. Il governo ora rispetti gli impegni

Aperti a metà e soddisfazioni dimezzate per i pubblici esercizi. La sfida è recuperare clienti e nel contempo confidare negli aiuti di del governo con i ristori economici. La Coldiretti annuncia che con il ritorno di cinque nuove regioni tra le zone gialle hanno riaperto oltre 72mila tra bar, ristoranti, pizzerie e agriturismi costretti per […]

Continua a leggere
Recovery Fund

Recovery Fund. L’ira dei Governatori: esclusi dalle decisioni. Bonaccini: il Governo ci ascolti, sul Mes più fondi alla sanità. Zaia: le regioni non sono coinvolte

Sui fondi europei del Recovery Fund si ha notizia in queste ore delle tensioni tra maggioranza e opposizione e delle liti irrisolte tra alleati di Governo. Tuttavia un’altra partita che il premier Conte e il suo esecutivo dovranno affrontare è quella dei Governatori regionali che chiedono a gran voce di essere coinvolti nella ripartizione dei […]

Continua a leggere