Diario di guerra al virus: il dottor Luca Grossi dalla zona rossa

Nelle scorse settimane abbiamo pubblicato un’intervista al medico Luca Grossi, dirigente sanitario della residenza sanitaria assistenziale, del centro diurno integrato, dell’assistenza domiciliare integrata e dell’unità di cure palliative dei servizi comunali di Casalpusterlengo.  Ci aveva raccontato le difficoltà legate all’assistenza dei malati cronici in una delle zone focolaio del Covid-19. Il dottor Grossi ci ha inviato […]

Continua a leggere

Virus docet. Conte, Salvini, Trump, Johnson, sbagliano comunicazione

Cosa non funziona nella comunicazione dei leader politici di governo e di opposizione in questo momento? Un vulnus li affligge, e la cosa non riguarda solo l’Italia. Il virus è globale, come i suoi effetti e come dovrebbero essere le risposte da parte degli Stati, della Ue, del mondo. E’ un problema di diagnosi del […]

Continua a leggere

Virus docet. Il Papa, il re (il barbiere) e la presa della Bastiglia

Cronache da Coronacity. Nonostante la storia che cambia, modifica, stravolge tutto, proprio nei momenti di crisi (guerre, pestilenze, rivoluzioni, recessioni economiche), le cose che contano, i simboli tradizionali, il Dna delle nazioni, le agenzie di senso più profonde, restano in piedi. Anzi, recuperano terreno. Tornando al centro della società. A chi si rivolge il popolo […]

Continua a leggere

Lazio, grazie a Cavallari (Iv) 20 milioni per famiglie e soggetti deboli

La Regione Lazio ha stanziato 20 milioni di euro da spendere in buoni spesa e farmacia destinati alle famiglie in difficoltà. Lo ha reso noto il consigliere regionale di Italia Viva Enrico Cavallari che nei giorni scorsi si era fatto promotore di questa iniziativa. Inizialmente era stata stanziata una prima somma pari a 10 milioni, […]

Continua a leggere

La Toscana pensa al gender in piena emergenza Coronavirus? Giù le ‘denunce’…

La denuncia è del Family Day: Fondi della Regione Toscana al consultorio gender. D’altronde quella che fu la piazza delle famiglie più grande dell’ultimo secolo, per vocazione e mission non poteva restare in silenzio di fronte a una scelta tanto discutibile. Da medico il leader Massimo Gandolfini in prima linea negli ospedali di Brescia, ritiene […]

Continua a leggere

Virus docet. Il 27 aprile ci sarà la rivolta degli scoppiati e degli spossati?

Il 27 febbraio vivevamo su Marte. C’erano tante razze storicamente consolidate e date per scontate: i nevrotici, i talebani dell’uscita, i carrieristi, i fanatici del lavoro, i compulsivi del sesso, gli amanti e traditori seriali, gli psico-motori, tutta corsa nei parchi, musica e movimento, i narcisi indomiti finto-sociali e socievoli, i dipendenti da ogni forma […]

Continua a leggere

Coronavirus, “tutti pazzi” per l’autocertificazione: l’ironia corre via social

Autocertificazione, che passione! Gli italiani, oltre a dover star dietro alle limitazioni che di volta in volta vengono introdotte dai vari decreti contenenti le misure per il contenimento dell’epidemia da coronavirus, devono anche accertarsi che il modulo che ognuno deve avere con sè ogni volta che si sposta per essere mostrato alle forze dell’ordine in […]

Continua a leggere

Coronavirus, Istituto Friedman: “La vita conta più delle sanzioni”

“La vita in un momento difficile come questo, conta molto di più della politica delle sanzioni”. E’ quanto dichiarato da Alessandro Bertoldi, Direttore esecutivo dell’Istituto Milton Friedman Institute. “Nel grave momento di difficoltà che stiamo vivendo – spiega Bertoldi –  le dimostrazioni di vicinanza e di supporto concreto di popoli amici non possono che rappresentare fonte […]

Continua a leggere

Virus-docet. Ecco i 10 misteri della fede e del contagio. Quale verità?

Conte nel suo intervento di oggi al Senato ha detto che “il virus è come il vento, non ha confini”. Ha ragione, anche i misteri del contagio non hanno confini, sono come il vento. E di misteri, da quando siamo in autoisolamento, ce ne sono stati, ce ne sono e ce ne saranno parecchi. Vediamo […]

Continua a leggere

Santa Messa senza fedeli: ancora polemiche e… spunta una lettera

I cattolici continuano a indignarsi per il fatto di non poter ricevere l’Eucarestia. In tal senso ci sono stati petizioni, appelli, articoli. A scrivere una lettera al Card. Gualtiero Bassetti e, per conoscenza, al Vescovo Corrado Lorefice, molto articolata e ricca di analisi storiche oltre che canoniche, è stato però l’Avv. Roberto De Petro, per chiedere […]

Continua a leggere