Di Battista “promuove” il Governo ma avverte: “Troppa attenzione sui migranti”

Alessandro Di Battista torna a farsi sentire promuovendo l’azione del Governo Conte, ma con riserva. Quello che, insieme a Luigi Di Maio è considerato il leader più influente del M5S pur avendo scelto di stare fermo un giro, con un post su Facebook, dichiara di approvare la politica sull’immigrazione promossa dal ministro dell’Interno Matteo Salvini […]

Continua a leggere

Da “cinici e vomitevoli” a “lebbra”: il bon ton non abita all’Eliseo. Le reazioni

Il bon ton sembra non abitare più all’Eliseo soprattutto quando si parla d’Italia. Prima il riferimento agli italiani “cinici e vomitevoli” ora dalla viva voce del presidente Emmanuel Macron, arriva un nuovo attacco che sa tanto di offesa. Eppure si tratta dello stesso Macron che si era affrettato a chiudere l’incidente diplomatico scatenato dai “cinici e […]

Continua a leggere

Cannabis light, cosa pensa il Pd dell’opinione del Consiglio Superiore della Sanità?

“E’ inutile l’allarmismo lanciato oggi dal Consiglio Superiore della Sanità sulla cannabis light. Se non ci sono evidenze, perché affermare che l’uso di tale prodotto potrebbe essere pericoloso? Prima di prendere provvedimenti proibizionistici verso la cannabis con thc 0,2, il Ministero finanzi uno studio per verificarne l’effettiva dannosità e possibili benefici” è l’opinione del senatore […]

Continua a leggere

Vertice Europeo, migranti, Ong: davvero si allinea la Ue?

Immigrazione, sicurezza, porti chiusi, confini presidiati, maggiore rispetto da parte della Ue, della Merkel: è merito dei primi annunci e atti del nuovo governo giallo-verde, o demerito di tutti i governi passati di centro-destra e centro-sinistra, che si sono appiattiti, inchinati ai potenti di turno, confermando il mito incapacitante della nostra sovranità limitata? Una sudditanza […]

Continua a leggere

Ue, revisione eurozona di Macron e Merkel? Per Fassina porterà l’Italia al default

L’ex vice ministro all’economia del Pd, Stefano Fassina di Liberi e Uguali, segretario della commissione Bilancio di Montecitorio, in merito al prossimo Consiglio Europeo, avverte Salvini e Di Maio di non concentrarsi esclusivamente sulla drammatica questione dei migranti. “Non c’è dubbio che, grazie agli ‘amici’ di Visegrad, al Governo austriaco e poi al Ministro Seehofer, il […]

Continua a leggere

Saviano-Salvini: la polemica infinita. Ora scoppia il caso “SCORTA”

Roberto Saviano chiede di censurare Matteo Salvini sui giornali: “Non date notizia delle affermazioni gravi del ministro”. Il ministro degli Interni, anche ieri a Porta a Porta, aveva detto: “Ci attaccano Saviano, Corona, Balotelli, Renzi, Lerner? Sembrano la squadra di calcetto degli sfigati”. E dalla trasmissione di Agorà Rai sulla scorta dello scrittore, aveva specificato […]

Continua a leggere

Di Maio come Salvini contro la Ue, si occupi di povertà e occupazione

Il ministro del lavoro e dello sviluppo economico, il vicepremier Luigi di Maio, in collegamento da Lussemburgo con la trasmissione Agorà dove sta incontrando la commissaria Ue per l’occupazione e gli affari sociali Marianne Thyssen, ha lanciato il suo messaggio all’Europa. Dopo quello di Salvini sui migranti, è tempo di cultura e interventi sociali per […]

Continua a leggere

Conte al vertice, chi non va non conta o conta di più?

“Sono i vertici europei che danno gli strumenti, non presentarsi è sempre un errore, chi non c’è non conta”. E’ solo uno degli attacchi diretti che il premier Conte sta ricevendo. Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, ai microfoni di Radio Capital, in merito alla probabile assenza del premier al vertice di Bruxelles sui […]

Continua a leggere

I compassionevoli dell’umanità: piangono per i bimbi separati, poi li vendono”

Non è il conto della spesa sulla pelle dei bambini, ma la lucida, disumana realtà ideologica che negli Usa e non solo, divide i buonisti, i “compassionevoli dell’umanità”, sempre pronti a fare gli indignati morali per le tragedie del mondo, e cancellano, rimuovono, ignorano le tragedie dentro casa. Quelle private che hanno a che vedere […]

Continua a leggere

Maturità, prima prova: con chi ce l’hanno le tracce del tema?

Tempi duri per il politicamente e culturalmente scorretto. Prendiamo le tracce della prova di italiano che oggi migliaia di studenti hanno dovuto scegliere per affrontare gli esami. Sembra un regalo della ministra Fedeli, lei, senza laurea, rea di aver mentito sui suoi titoli (ultimamente è una moda, da Giannino al premier Conte). Ancora una volta, […]

Continua a leggere