Hammamet-Craxi. Chiedo scusa alla prima Repubblica. Ecco perché

Chiedo scusa alla prima Repubblica. Io che l’ho combattuta in piazza. Io che, nel nome della lotta alla corruzione, della moralizzazione della vita pubblica, del cambiamento della politica e di una nuova possibile alternativa al sistema, gioivo per il numero degli avvisi di garanzia che la magistratura accumulava nei confronti degli indagati (“bussolotto-Citaristi”). Gioivo per […]

Continua a leggere

Craxi vent’anni dopo: chi sono i grandi assenti ad Hammamet

C’erano circa mille persone ad Hammamet per partecipare alla commemorazione del ventennale della morte di Bettino Craxi. La cerimonia si è svolta nel cimitero cattolico della città, dove il leader socialista ha voluto essere sepolto, con la tomba che guarda verso il mare in direzione dell’Italia. Insieme alla vedova Anna e ai figli Stefania e […]

Continua a leggere

Christian Day, il 25 gennaio in piazza a difesa del Cristianesimo

Riceviamo e pubblichiamo: Si terrà il 25 gennaio a Roma, con inizio alle ore 15, il Christian Day, che vedrà raccogliersi in piazza Santi Apostoli tutti coloro che si riconoscono nella fede cristiana e che sono stanchi di vederla continuamente dissacrata e vilipesa. L’invito, infatti, è rivolto a “tutti coloro che ritengono che l’identità cristiana […]

Continua a leggere

“Dispera bene”, l’ultimo saggio di Veneziani contro pessimismo e rassegnazione

Mercoledì 22 gennaio alle ore 18, presso l’Antico Caffè Greco in via dei Condotti 86 a Roma, lo scrittore e filosofo Marcello Veneziani presenterà il volume “Dispera Bene – manuale di consolazione e resistenza al declino”.  Introdurrà i lavori il direttore di Spraynews. it Monica Macchioni. Il libro è edito da Marsilio Nodi. Marcello Veneziani […]

Continua a leggere

Doccia fredda per Salvini: la Consulta boccia il referendum e in Emilia….

Non ci sarà il referendum sulla legge elettorale chiesto dalla Lega per abolire la quota proporzionale prevista nell’attuale sistema in vigore, il Rosatellum, e trasformarlo in maggioritario puro. La Corte Costituzionale, dopo otto ore di Camera di Consiglio, ha giudicato il quesito proposto da otto consigli regionali a guida centrodestra inammissibile, fra le ire di […]

Continua a leggere

Prescrizione-caos. Leghisti, dem e grillini: nessuno in Bonafede

Un tempo la destra era sinonimo di ordine e legalità. Così sono nati i partiti conservatori che la storia dell’Occidente conosce. Da noi il Msi venne premiato alle elezioni amministrative del 1993 e poi alle politiche del 94 (con la doppia sigla Msi-Dn-verso Alleanza Nazionale), in quanto partito pulito, estraneo alla corruzione di Tangentopoli e […]

Continua a leggere

L’Europa boccia il No all’utero in affitto. Lega e associazioni prolife tuonano

“L’Europa svende la donna”. Simona Baldassarre, europarlamentare della Lega, in seguito alla bocciatura ieri da parte del Parlamento europeo di un suo emendamento contro la maternità surrogata presentato a una risoluzione sui diritti umani non nasconde la sua rabbia. Per la Baldassarre “il Parlamento ha calpestato la dignità della donna e il diritto a non […]

Continua a leggere

Altro bar chiuso “per Salvini” in Emilia. E’ l’effetto Sardine?

La campagna elettorale per le regionali in Emilia Romagna del prossimo 26 gennaio rischia di passare alla storia anche per la “serrata dei bar”. Eh sì, perché dopo il pub di Modena, ieri un altro locale dove il leader della Lega avrebbe dovuto organizzare un incontro con gli elettori, ha abbassato le saracinesche. E’ avvenuto […]

Continua a leggere

Renzi va alla rottura su prescrizione e regionali: grandi manovre al centro

Prove di smarcamento di Renzi dalla maggioranza e dal futuro progetto del centrosinistra caldeggiato da Nicola Zingaretti. Italia Viva, che si appresta a votare a favore dell’autorizzazione a procedere contro l’ex ministro Matteo Salvini sulla vicenda della nave Gregoretti, sulla prescrizione è invece tutt’uno con Lega. Fratelli d’Italia e Forza Italia. I renziani ieri in […]

Continua a leggere

Ecco l’ultimo sondaggio e gli ultimi balletti dei partiti sulla legge elettorale

Lega al 33%, Pd al 18%. Il bipolarismo che verrà è già presente. Gli altri partiti sono in discesa libera. Lo dice Swg. Ultima rilevazione. E ultima chiamata per le segreterie. Ma andiamo per ordine. I sondaggi vanno considerati per quello che sono. Ossia, semplici sentiment, ammesso che chi viene intervistato dica la verità; ammesso […]

Continua a leggere