acquisto cialis da europa numero pillole viagra cialis shop online consegna contrassegno prevenzione alzheimer farmaci antidepressivi farmaci per la pressione e disfunzione erettile come comprare viagra in contrassegno pastiglia cialis con dosaggio più alto cialis acquistare online forum paypal farmaco antivirale per herpes genitale levitra 20 mg prezzo in europa recensioni viagra generico cialis generico se.il.mio.ragazzo.prende.antibiotici la pillola funxiona costo levitrs 10 mg comprare viagra in italia viagra connect da italia comprare viagra originale senza ricetta antibiotico per gatti confezione gialla cobra pastiglie disfunzione erettile buy cialis online usa acquistare cialis in 24 ore di consegna vs medical chi prende coumadin può prendere viagra del viagra esistono i generici costo degli antibiotici antibiotico cistite prezzi l'acquisto del viagra generico online da mettere sotto la lingua buy generic cialis online uk cialis 20 mg 12 compresse prezzo al pubblico unasyn antibiotico generico viagra online shopping viagra naturale per uomo online effetto post-antibiotico cioè farmaci che si legano alle proteine plasmatiche antibiotici nel latte italiano fac simile ricetta per acquisto levitra pillola antibiotico e ciclo scarso
/

Digitale, Aidr cresce: aperta sede in Lombardia

4 minuti di lettura

Un avamposto di prestigio, nel cuore della Lombardia, per diffondere sempre più la cultura digitale. È la mission alla base della nuova iniziativa dell’Associazione italian digital revoultion, che ha inaugurato oggi, a Milano (viale E. Jenner, 51), la sede regionale Aidr. Una cerimonia svoltasi alla presenza di autorevoli esponenti del mondo istituzionale, imprenditoriale e delle libere professioni.

L’inaugurazione. “L’apertura della sede in Lombardia, situata nel centro di Milano, rappresenta una nuova opportunità per consolidare il posizionamento e la mission dell’associazione, nell’area con il più alto tasso di sviluppo economico e sociale del Paese”, ha subito inquadrato, al taglio del nastro, Mauro Nicastri dell’Agenzia per l’Italia Digitale e presidente Aidr. “L’inaugurazione odierna è parte integrante del nostro percorso di promozione e diffusione della cultura digitale che parte dal basso e vuole rendere i cittadini pienamente consapevoli che dietro alle straordinarie potenzialità della tecnologia si celano profonde implicazioni sociali, culturali ed etiche. Aidr è già presente nelle regioni Piemonte, Marche, Campania, Calabria e Sicilia”, ha concluso, nel corso della cerimonia a cui hanno preso parte, tra gli altri, Federica De Stefani, responsabile regionale in Lombardia, e i soci Francesco Pagano, Gianfranco Ossino, Filippo Moreschi, Monica Dossoni, Lorena Cecchinelli, Massimiliano Buonocore, Rocco Digilio, Davide Pignataro.

Il convegno. Sempre a Milano, in mattinata, l’Aidr ha organizzato un incontro, “Blockchain for Business”, con l’obiettivo per un confronto con istituzioni, cittadini e imprese sull’impatto delle tecnologie Blockchain sulla filiera produttiva.

“L’Italia, con una serie di misure culminate con il Dl Semplificazioni approvato a febbraio 2019, ha deciso di accelerare sulle tecnologie emergenti per lo sviluppo del Sistema Paese, mettendosi così all’avanguardia in Europa su questo fronte” – ha dichiarato Mattia Fantinati, deputato e già sottosegretario alla Pubblica Amministrazione e digitalizzazione – “Dobbiamo tornare a investire nella Pubblica amministrazione evitando i tagli lineari”, ha aggiunto Fantinati, secondo cuiè ampiamente riconosciuto che ci siano molte aree di applicazione promettenti per la tecnologia blockchain oltre ai servizi finanziari. Aidr sta svolgendo una missione importante, facendosi carico, come sistema, delle complessità e problematicità concrete e tangibili effetto della digital revolution”.

È essenziale parlare di blockchain e delle sue applicazioni all’interno della filiera industriale, e di farlo in modo corretto perché lo sviluppo del nostro Paese dipende dalla nostra capacità di usare al meglio le tecnologie di frontiera – ha dichiarato Roberto Reale, responsabile dell’osservatorio blockchain e smart contract di Aidr –. Convegni come Blockchain for Business, che si inseriscono in un ciclo di ampio respiro e nasca dalla mission di Aidr, che è la divulgazione della cultura digitale, hanno lo scopo creare un circuito virtuoso tra aziende, istituzioni, ricerca, cittadini”.

“L’ innovazione tecnologica e la trasformazione digitale ci mettono di fronte a cambiamenti rispetto ai quali occorre attrezzarsi”, ha rimarcato dal canto suo Laura Specchio, presidente della Commissione Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Attività Produttive, Commercio, Risorse Umane, Moda e Design, del Comune di Milano -. Momenti di approfondimento sono senza dubbio preziosi per confrontarsi sugli strumenti che abbiamo a disposizione e chiarire quali siano le opportunità più idonee a far funzionare al meglio i settori sia pubblici che privati”.

Vittorio Zenardi

Innamorato della settima arte, mi laureo in Lettere all'Università degli Studi di Firenze con una tesi in Storia e Critica del Cinema. La passione per il giornalismo mi porta a Roma dove collaboro con riviste cartacee e testate online che mi permettono di diventare prima Critico cinematografico SNCCI poi giornalista. Seguo come inviato i maggiori Festival internazionali, ho fondato l’Associazione Italian Digital Revolution dove ricopro il ruolo di Membro del Consiglio Direttivo e Responsabile del Sito e dei Social Media.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Oslo, si lancia sui pedoni con l’ambulanza: tenta la fuga e la polizia gli spara

Articolo successivo

Il premio Oscar PHIL TIPPETT premiato al TRIESTE SCIENCE + FICTION FESTIVAL

0  0,00