Nicastri (Aidr): giusta l’idea di Luca Attias di un’interfaccia unica del cittadino per tutti i servizi pubblici

L’associazione “Italian Digital Revolution – Aidr” – composta da imprenditori, liberi professionisti, docenti universitari, avvocati, medici, dirigenti e funzionari pubblici, etc., impegnata da quasi tre anni nella diffusione della cultura digitale plaude alla scelta di Luca Attias, commissario del Governo per l’attuazione dell’Agenda Digitale, di dotare tutti i cittadini di un’interfaccia unica chiamata “IO” in grado di […]

Continua a leggere

Grande sintonia e cordialità nell’incontro svoltosi tra l’Ambasciatore Hinrich Thölken, rappresentante speciale della Germania per la digitalizzazione, e i presidenti Mauro Nicastri, di AIDR, e Enzo Scotti, di Link Campus University

L’Ambasciatore Hinrich Thölken, rappresentante speciale per la politica internazionale di digitalizzazione e trasformazione digitale del Ministero Federale per gli Affari Esteri della Germania, ha incontro soci e partner dell’Aidr per uno scambio di idee sullo stato di attuazione dell’Agenda Digitale in Italia e sulle sfide della trasformazione digitale che ci attendono sia in Italia che […]

Continua a leggere

Sottosegretario alla PA Fantinati: via al tavolo per nominare i responsabili alla transizione digitale

esponsabili alla transizione digitale Lo ha dichiarato il sottosegretario alla Pa Mattia Fantinati ieri al Senato in occasione di un convegno sul tema organizzato dall’Associazione Italian Digital Revolution in collaborazione con la Link Campus University e la Macchioni Comminications. “La Pa sconta notevoli ritardi nell’adozione di questa figura chiave, prevista dal Codice per l’amministrazione digitale, […]

Continua a leggere

Il responsabile per la transizione digitale: ruolo chiave per l’innovazione nella PA

Si parla sempre più di transizione digitale e dei suoi protagonisti. Artefici del passaggio, soprattutto per quanto riguarda la Pubblica amministrazione, all’utilizzo pieno e consapevole delle nuove tecnologie e che dimostrano per quale motivo il loro avvento richiede il coinvolgimento e il contributo dell’intera macchina pubblica. Figure talvolta poco conosciute, come quella del responsabile per […]

Continua a leggere

Industry 4.0, Zilli (Aidr): fabbriche sempre più digitali e interconnesse

Con il termine “industry 4.0” si intende un modello di produzione e di gestione aziendale che spesso viene interpretato erroneamente solo come una rivoluzione tecnologica: tale interpretazione non è completamente vera in quanto le tecnologie di cui si avvale l’Industry 4.0 sono già esistenti, disponibili, conosciute e utilizzate ma, rispetto al passato, sono accessibili e […]

Continua a leggere

Sanità Digitale, Bisciglia (Aidr): il 5G nuovo valore per il Paese e un’importante opportunità per la telemedicina

Anche il settore sanitario ne è coinvolto, assicurando una velocità di connessione estremamente più elevata del 4G e una perfetta interazione con i dispositivi IoT (Internet of Things, ovvero quei dispositivi intelligenti che si connettono tra loro). Se ne è parlato al 5GItaly Global Meeting a Roma, a cui hanno preso parte diversi esperti nazionali […]

Continua a leggere

D’Amico (Aidr): nella manovra il MISE di Di Maio punta su start-up, innovazione e crescita digitale.

E’ una manovra che punta a favorire le condizioni di crescita digitale, d’innovazione e che crede fortemente nell’ecosistema di start-up quella che si avvia verso l’iter finale di approvazione alla Camera. E lo fa partendo da una serie di misure in tema di Venture Capital che sono finalizzate a realizzare le condizioni adeguate per il […]

Continua a leggere

IL GOVERNO GIALLO VERDE SOSTIENE IL CENTRO DI RICERCA “DITES”

Alla cerimonia di inaugurazione anche Bonisoli, Fioramonti, Crimi e Fantinati Si è svolta ieri a Roma la cerimonia di inaugurazione del Centro di Ricerca DiTES (DIgital Technologies, Education and Society), progetto nato dalla collaborazione dell’Associazione Italian Digital Revolution – AIDR con l’Università degli Studi Link Campus University. A tagliare il nastro, oltre al Presidente Mauro Nicastri dell’Agenzia per […]

Continua a leggere

Università e digitale, nasce il Centro di ricerca DiTES. L’11 dicembre a Roma la cerimonia di inaugurazione

Favorire l’integrazione tra scuola, università e lavoro per “preparare” il cambiamento culturale, imposto dalla rivoluzione digitale, e non più eludibile. È ambizioso il progetto di Link Campus University e di Italian Digital Revolution di voler approfondire, attraverso l’insediamento del Centro di ricerca Digital Technologies, Education and Society (DiTES), tutte le connessioni con Internet che riguardano, […]

Continua a leggere

Smart working, cresce il settore privato. E nella Pa siamo all’8 per cento

Positivo il bilancio emerso dal convegno organizzato a Roma dall’AIDR che ha messo a confronto manager del settore pubblico e impresa privata. Lo Smart working è ormai una realtà consolidata, in forte espansione in tutta Italia, e il numero dei lavoratori coinvolti cresce significativamente sia nell’impresa privata, sia nella Pubblica amministrazione, che in parte sta […]

Continua a leggere