Università e digitale, nasce il Centro di ricerca DiTES. L’11 dicembre a Roma la cerimonia di inaugurazione

Favorire l’integrazione tra scuola, università e lavoro per “preparare” il cambiamento culturale, imposto dalla rivoluzione digitale, e non più eludibile. È ambizioso il progetto di Link Campus University e di Italian Digital Revolution di voler approfondire, attraverso l’insediamento del Centro di ricerca Digital Technologies, Education and Society (DiTES), tutte le connessioni con Internet che riguardano, […]

Continua a leggere

Smart working, cresce il settore privato. E nella Pa siamo all’8 per cento

Positivo il bilancio emerso dal convegno organizzato a Roma dall’AIDR che ha messo a confronto manager del settore pubblico e impresa privata. Lo Smart working è ormai una realtà consolidata, in forte espansione in tutta Italia, e il numero dei lavoratori coinvolti cresce significativamente sia nell’impresa privata, sia nella Pubblica amministrazione, che in parte sta […]

Continua a leggere

Smat Working, Nicastri (Aidr): la tecnologia è il fattore abilitante

“Le tecnologie digitali sono una condizione necessaria per permettere alle persone di lavorare da remoto da casa o da qualsiasi altro luogo, ma con la possibilità di essere pienamente operativi e di accedere a risorse e dati aziendali come se si fosse in ufficio. È questo lo smart working, o lavoro “agile”, che permette di […]

Continua a leggere

Fiengo (DGS): “L’ingresso nel programma ELITE è un giusto riconoscimento al nostro lavoro”

È raggiante programma ELITE, amministratore delegato del gruppo privato DGS. Il brand, partner di Italian Digital Revolution, dal 1997 (anno della sua fondazione) opera nel settoreICT ed è tra le 23 società del nostro paese inserite nel programma ELITE, la piattaforma internazionale del London Stock Exchange Group creata nel 2012 all’interno di Borsa Italiana con […]

Continua a leggere

Digitale e smart working, mercoledì 5 dicembre esperti a confronto alla Camera dei deputati

 Codella (Aidr): “Un’opportunità per i lavoratori sia pubblici sia privati” “Smart working, a che punto siamo nelle aziende e nella PA?” è il tema del convegno che si terrà mercoledì 5 dicembre, a Roma, con inizio alle ore 17, presso la Biblioteca della Camera dei deputati (Sala del Refettorio) in via del Seminario 76. L’incontro, […]

Continua a leggere

Social network, accordo tra Città in Internet e Aidr Siniscalchi (Aidr): per noi è fondamentale migliorare il dialogo web con cittadini, PA e aziende

Il digitale rappresenta un’enorme opportunità di crescita del tessuto economico e sociale del Paese. In futuro ci saranno sbocchi per aziende, progetti e nuovi servizi che determineranno un’espansione del mercato. Ciò avviene anche nel settore dei social network come sostiene Matteo Brutti, CEO di Città in Internet (www.cittaininternet.it) che con la sua azienda ha sottoscritto, […]

Continua a leggere

Cybersecurity ACT, Nicastri (Aidr): siamo partner del laboratorio cyber della Link Campus University finanziato dall’Europa

Nel corso del convegno “Il Cybersecurity ACT: strategia europea e priorità per l’Italia” organizzato dalla Commissione Europea in Italia, tenutosi ieri a Roma presso il Museo di arte contemporanea MACRO, curato da Beatrice Covassi, capo della rappresentanza, e da Manuela Conte, capo stampa della rappresentanza in Italia della Commissione Europea sono intervenuti importanti relatori del […]

Continua a leggere

Digitale, Canon Italia è il digital imaging partner di Aidr

Un accordo di collaborazione è stato siglato tra l’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e Canon Italia spa (www.canon.it), brand giapponese leader mondiale nel settore del “digital imaging”. A sottoscrivere l’intesa, grazie alla quale l’Aidr potrà contare su tecnologie di imaging all’avanguardia, Mauro Nicastri, dell’Agenzia per l’Italia Digitale e presidente AIDR, e Massimo Macarti, amministratore delegato di Canon Italia. […]

Continua a leggere

Nicastri (AIDR): sostenere le Stazioni Appaltanti e le PA nella diffusione delle gare telematiche obbligatorie dal 18 ottobre 2018

Mancano poche settimane al 18 ottobre 2018, data in cui scatterà l’obbligo delle Gare Telematiche per tutte le Stazioni Appaltanti e le PA. L’art. 22 “Regole applicabili alle comunicazioni” della direttiva comunitaria 2014/24/EU sugli appalti pubblici introduce l’obbligo di abbandono della modalità di comunicazione cartacea tra stazioni appaltanti e imprese in tutta la fase di […]

Continua a leggere

Rischi e opportunità delle 450mila assunzioni del Ministro della PA Giulia Bongiorno

In queste giornate è stata pubblicata un’intervista al Ministro per la pubblica amministrazione Bongiorno riguardante la necessità di nuove assunzioni nel settore pubblico. I numeri ipotizzati sono veramente elevati, addirittura si parla di 450.000 nuove risorse professionali da inserire, già a partire dal 2019, nei diversi settori delle pubbliche amministrazioni. Certo, ancora occorre individuare le […]

Continua a leggere