Il caso Al Bano diventa “nazionale”… su twitter scoppia la satira

Gossip Politica

Condividi!

“… Barbarella manda il suo giornalista a Zurigo, il quale dopo essersi sparato 4 ore di macchina arriva lì per scoprire che Al Bano sta bene e domani partirà per la Cina” scrive una certa Francesca su twitter quando Al Bano è già entrato tra gli hashtag più in tendenza sui social. 

In rete, infatti, è tutto un commentare quanto accaduto a Domenica Live.

Un caso vero e proprio, un malore che è stato oggetto di una diretta preoccupata da Zurigo. Ma alla fine lo staff del cantante ha rassicurato i fan. La smentita dell’entourage cita: “Dallo staff e dai famigliari di Albano Carrisi giungono notizie rassicuranti sul suo stato di salute” si legge.

Il forfait di Al Bano a “Domenica Live” aveva messo in moto Barbara d’Urso che aveva dichiarato: “Stamattina abbiamo mandato il nostro autista per andarlo a prendere ma non è sceso dall’aereo. Speriamo non sia una cosa grave ma siamo molto preoccupati. Ci siamo sentiti con lui fino a ieri sera. E’ un professionista, deve essere una cosa forte per non essere qui” ha dichiarato in diretta la conduttrice. E l’inviato Marco Gaiazzi aveva iniziato a indagare: “Ieri sera era insieme a Romina all’evento ‘La notte italiana’. Non è la prima volta che Al Bano ha avuto problemi di salute: due attacchi di cuore e una leggera ischemia. Ora andiamo lì per capire cosa è successo”.

Tanta agitazione per niente. Alla fine di questa “storia italiana” le notizie sono talmente confortanti che è confermata, per il momento, la partenza per la Cina prevista per domani per un tour di concerti. Sigh…

Anche Barbara D’Urso, che si è mostrata sollevata, ha deciso di chiudere lo spazio senza troppe polemiche, ma non certo evitando di sottolineare i punti critici del caso: “Sono contenta che stia bene. Una persona ha risposto al cellulare di Albano Carrisi spacciandosi per un suo amico, dicendo che era stato male. O è presunto il suo amico, o Al Bano e il suo amico hanno detto una bugia. Io ho detto la verità e riportato quanto mi è stato raccontato. Mi sono spaventata, ma se lui può partire domani per la Cina sono molto felice per lui”.

Ma i social cominciano con la solita satira sul fil di cotone:

Tagged

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.