Minniti e il complottismo: la rete si è fatta un’idea. I TWEET

Politica

Condividi!

Minniti ritira “la candidatura per salvare il Pd”. Ma è davvero così? Lui dice di aspettarsi ora “una leadership forte”, ma chi sarebbe?

“Quando ho dato la mia disponibilità alla candidatura sulla base dell’appello di tanti sindaci e di molti militanti che mi hanno incoraggiato e che io ringrazio moltissimo, quella scelta poggiava su due obiettivi: unire il più possibile il nostro partito e rafforzarlo per costruire un’alternativa al governo nazionalpopulista” ma evidentemente queste mete non pensa di raggiungerle, da qui l’addio.

Eppure qualcuno ci vede altro, per esempio, un futuro partito di Renzi che è alle porte. Ora come ora il più vincente sarebbe Nicola Zingaretti, visto che nei sondaggi primeggia senza problemi.

Ma la rete cosa pensa del ritiro dell’ex ministro dell’Interno? Ecco l’opinione della piazza virtuale.

Tagged

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.