Le cronache d’Infrazione: facciamo qualche Conte-ggio

La vecchia nomenclatura li sta minacciando e non può essere sufficiente un dialogo costruttivo? E’ questa l’opinione dell’opposizione, di Augusta Montaruli, deputato di Fratelli d’Italia  che è intervenuta in aula sulle comunicazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte in merito alla procedura d’infrazione che rischia l’Italia. Il momento è cruciale. “Siamo tutti determinati a evitare […]

Continua a leggere

Sonori ceffoni ai sovranisti: Tria e Tajani danno il colpo mortale?

E’ crisi nera nel governo, l’Iva aumenta o no? Le famiglie e le imprese possono ancora sperare qualcosa? Per il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni: “Il ministro Tria conferma l’aumento dell’Iva e delle accise: il Governo grilloleghista vuole infliggere il colpo di grazia all’economia italiana, già in ginocchio per colpa di politiche scellerate. Fratelli […]

Continua a leggere

Attacco a Tajani, ci voleva Giorgia Meloni per unire Forza Italia

Le Europee iniziano con un attacco preciso. “Forza Italia sta con il partito della Merkel, nel simbolo dicono di voler cambiare l’Europa e questo va bene, ma sia chiaro: noi vogliamo cambiare tutto, ma proprio tutto, compreso l’attuale presidente del Parlamento europeo” ha tuonato Giorgia Meloni nella conferenza programmatica di Fdi, riferendosi ad Antoni Tajani, vice […]

Continua a leggere

Conte e la Ue. Chi sono i veri lobbisti, burattini e burattinai?

Gli eserciti sono schierati. Ormai non c’è più nulla da fare. E le distanze in vista delle prossime elezioni europee aumenteranno, si ingigantiranno. Eserciti non solo politici, culturali, economici, ma anche e soprattutto mediatici. Prendiamo ad esempio, il Corriere della sera di ieri. Di fronte al processo ideologico, di fronte all’attacco senza precedenti nei confronti […]

Continua a leggere

Soros vede la distruzione dell’Europa. E la profezia piace ai sovranisti

George Soros,  il miliardario americano-ungherese, vede l’Apocalisse: “Europa verso la distruzione, e la Lega…”. La denuncia arriva in un editoriale firmato il 13 febbraio sul quotidiano progressista britannico The Guardian, e la dice lunga sull’attenzione che le prossime elezioni destano nel mondo. La sua è proprio una sirena di allarme per quella che definisce “una sicura […]

Continua a leggere