Riforme a “campioni”, Grillo vuole sostituire le elezioni col sorteggio

In una parola: “sortition”. Come un campionato di calcio. Niente elezioni, vecchie come i mobili della nonna, meglio il sorteggio ossia la selezione casuale per rinnovare e rendere davvero democratici i Parlamenti. L’idea è di Beppe Grillo, che vuole lo stop ai politici di professione. Il futuro delle assemblee rappresentative per Grillo è chiaro. Lo scrive […]

Continua a leggere

Politica ed economia, il 27 giugno la presentazione del libro “Ricostituente” di Giacalone

Ricostituente. La potenza economica e la debolezza istituzionale” è il titolo del libro di Davide Giacalone edito da Rubbettino che verrà presentato mercoledì 27 giugno, a Roma, alle ore 17 presso lo Spazio Europa, nella sede della Commissione Europea, in via Quattro novembre 149. L’incontro, organizzato dall’associazione Italian Digital Revolution in collaborazione con la Macchioni communications carpe diem, rappresenta un’occasione […]

Continua a leggere

Governo: Tajani vuole un politico come Salvini “per contare in Ue”

In un’intervista alla Stampa il presidente dell’Europarlamento, Antonio Tajani ha detto di avere bisogno di “un governo competente e autorevole” per pesare nell’Ue… e a chi pensa? A Matteo. Non Renzi.  Per lui soprattutto ora che si apre la trattativa sul bilancio, è importante “affidare un incarico a un leader del centrodestra, come Salvini, potrebbe essere […]

Continua a leggere

Il banchiere Gotti Tedeschi: “Rischiamo la Troika. Usa guardano a nuovo Ppe”

Elezioni 2018. Il banchiere, ex presidente dello Ior, Ettore Gotti Tedeschi in esclusiva per Lo Speciale analizza un tema che sarà sul piatto della prossima campagna elettorale, l’Europa: c’è ancora spazio per la politica o la Troika è il futuro? La svolta di Silvio Berlusconi benedetto da Jean-Claude Juncker dopo 40 minuti di chiacchierata ha lasciato […]

Continua a leggere

Roma Golpe Capitale, recensione in anteprima del documentario su Ignazio Marino

Roma Golpe Capitale è il primo documentario indipendente che analizza nel dettaglio le motivazioni che hanno portato alla caduta di Ignazio Marino e all’interruzione del suo mandato da sindaco. Diretto da Francesco Cordio, arriverà nelle sale dal 30 gennaio prossimo. Realizzato con un montaggio che parte da Philadelphia, dove Marino è stato richiamato a lavorare dal […]

Continua a leggere