Agosto di proteste dei lavoratori della sanità privata. Salta il confronto. Furlan (Cisl): scelta irresponsabile delle imprese. Niente di fatto nemmeno per gli operatori delle Rsa

C’era una ipotesi di accordo dopo 14 anni di silenzio e proteste. A giugno sembrava tutto fatto, ad agosto ecco la brutta sorpresa per 100 mila lavoratori della sanità privata. Le imprese hanno dato lo stop alla trattativa con la fine della ipotesi contrattuale.Il muro contro muro, secondo i sindacati di categoria è scattano dopo […]

Continua a leggere