The Black Keys trionfano ai Grammy Awards

News

Condividi!

Ieri sera los Angeles si è vestita a festa, (più del solito) per accogliere le star in sfida nell’edizione 2013 dei Grammy Awards, gli Oscar della musica.

A dominare la cinquantacinquesima edizione dei Grammy è stata la band di Akron (USA), “The Black Keys”: il duo composto da Daniel Auerbach e Patrick Carney, portano a casa il premio come Miglior disco rock con “El Camino”, Migliore canzone rock con il brano “Lonely Boy”, Miglior produttore assegnato a Dan Auerback (voce e chitarra della band). Un vero bottino di cui andare fieri!

Nella sezione rap anche quest’anno Kanye West e Jay-Z  hanno sbaragliato la concorrenza, portandosi a casa tre importanti Grammy.

Nel corso della cerimonia svoltasi allo Staples Center tante conferme come quelle che vi abbiamo appena detto, ma a trionfare ci sono state anche alcune interessanti novità. Una fra tutte, il riconoscimento come miglior disco dell’anno assegnato, forse inaspettatamente a giudicare dalle dichiarazioni dei diretti interessati, a “Babel” della band londinese Mumford & Sons, fautori di un indie-folk che ha saputo conquistare la giuria losangelena.