Covid, Pecoraro Scanio: “Tanti italiani bloccati in Brasile, intervenga il Governo”

1 minuto di lettura


“In pieno dramma sanitario con oltre 4000 morti al giorno tanti italiani bloccati nel Brasile di Bolsonaro per vuoto normativo. Il Governo intervenga subito“. Lo dice il presidente della Fondazione Univerde, Alfonso Pecoraro Scanio.
abr/mrv/red
Articolo precedente

Ponte sullo Stretto, da Helsinki a Palermo percorrendo un’unica via

Articolo successivo

Astrazeneca, Anelli: “Efficace anche sotto i 60 anni, medico valuterà volta per volta”

0  0,00