Ristoranti e alberghi, covid brucia 38,5 mld in due anni

1 minuto di lettura


Il settore ristoranti e alberghi a causa dell’emergenza Covid-19 brucia nel biennio 2020-2021 oltre 38 miliardi di euro. Sono le stime quantificate dall’Osservatorio sui Bilanci 2019 del Consiglio e della Fondazione Nazionale dei Commercialisti.
abr/mrv/red
Articolo precedente

Salvini “Stiamo lavorando a un’estate da boom economico”

Articolo successivo

Al via finale scudetto tra Perugia e Civitanova

0  0,00