Terrorismo, catturato complice autore attentato di Nizza

1 minuto di lettura


La Polizia di Stato di Napoli e Caserta, coordinata dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione e con la collaborazione del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni della Campania, ha catturato nella tarda serata di ieri, Endri Elezi, ritenuto responsabile di aver fornito armi a Mohamed Lahouaiej-Bouhlel, autore dell’attentato terroristico commesso a Nizza il 14 luglio 2016.
vbo/mrv/trg
Articolo precedente

Carabinieri, biciclette elettriche ai reparti nei parchi nazionali

Articolo successivo

Sostegni Bis, per le imprese servono più risorse

0  0,00