Cactus rarissimi sequestrati tornano in Cile

1 minuto di lettura


Sono tornati in Cile i rarissimi cactus appartenenti al genere Copiapoa, sequestrati lo scorso anno dai Carabinieri Forestali del Nucleo Carabinieri CITES di Ancona presso l’abitazione di due trafficanti di piante protette.
mgg/mrv/trg
Articolo precedente

Arrestati a Parigi 7 ex brigatisti, Draghi “Memoria viva”

Articolo successivo

Calciomercato: Il Barcellona torna sullo juventino De Ligt

0  0,00