Confsal, Margiotta “Saldare debito con i giovani”

1 minuto di lettura


“Milioni di giovani inattivi o disoccupati non hanno più fiducia nella classe dirigente del Paese. Verso di loro i governi di oggi e di ieri hanno accumulato un debito enorme, la Confsal è impegnata perché questo debito venga saldato in tempi brevi”. Lo ha detto il segretario nazionale della Confsal, Angelo Raffaele Margiotta, in piazza del Plebiscito a Napoli per la Festa dei lavoratori.

sat/red

Articolo precedente

D’Aversa recupera Kucka “Col Toro voglio una prova responsabile”

Articolo successivo

Miller batte Bagnaia e Morbidelli, suo il Gp di Spagna

0  0,00