Tabacco, intesa Coldiretti-Philip Morris per la sostenibilità

1 minuto di lettura


Rinnovata l’intesa tra Philip Morris Italia e Coldiretti per l’acquisto del tabacco in foglia coltivato in Italia. L’iniziativa si ricollega all’accordo siglato dal Ministero delle Politiche Agricole e Philip Morris Italia che prevede, da parte della multinazionale, investimenti sulla filiera tabacchicola italiana fino a 500 milioni.
abr/mrv/red
Articolo precedente

Calcio: Valeri arbitra Juve-Milan, Benevento-Cagliari a Doveri

Articolo successivo

E-commerce, scoperta frode fiscale da 630 mln

0  0,00