Ponte Stretto, Morelli “Opera da fare, ma serve l’Europa”

1 minuto di lettura


“Il Ponte sullo Stretto è un’opera da fare il prima possibile per collegare la Sicilia con la Calabria e il resto del Continente”. Lo ha detto il viceministro alle Infrastrutture Alessandro Morelli in visita a Messina.
pc/red
Articolo precedente

Sicilia, Sardegna e Val d’Aosta in zona arancione, altre regioni in giallo

Articolo successivo

Ponte Stretto, Spirlì “E’ un dovere dell’Europa”

0  0,00