Ponte Stretto, Spirlì “E’ un dovere dell’Europa”

1 minuto di lettura


Realizzare il Ponte sullo Stretto non è una necessità locale, è un dovere europeo, italiano». Lo ha detto a Villa San Giovanni il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, nel corso dell’iniziativa “Progetti per il Sud e Ponte sullo Stretto”.
pc/red
Articolo precedente

Ponte Stretto, Morelli “Opera da fare, ma serve l’Europa”

Articolo successivo

Ponte Stretto, Musumeci “Sicilia e Calabria centrali in Europa”

0  0,00