Dal consiglio regionale Lombardo 5 milioni a scuole e formazione

1 minuto di lettura


Il Consiglio regionale della Lombardia stanzia oltre 5 milioni di euro di avanzo di amministrazione alle scuole primarie e agli istituti di formazione professionale dei Comuni con meno di 5mila abitanti per l’acquisto di materiale tecnologico. “Sui complessivi 5 milioni, 3,2 milioni derivano dal taglio dei vitalizi degli ex consiglieri regionali” spiega il presidente Alessandro Fermi.
fmo/pc/gtr
Articolo precedente

Giustizia, Rossomando: “Servono tempi ragionevoli e certi”

Articolo successivo

Pirlo “Non voglio vedere rassegnazione, onorare maglia”

0  0,00