Nas in Rsa, 6 strutture chiuse e 87 operatori senza vaccino

1 minuto di lettura


Controlli dei Nas in tutta Italia in 572 strutture sanitarie e socio-assistenziali per anziani. In 141 Rsa sono state riscontrate irregolarità, pari al 25%. Contestate 197 violazioni penali e amministrative, per un valore di 43 mila euro. Denunciate 36 persone e sei le strutture chiuse.
pc/gtr
Articolo precedente

Vaccini. Gli italiani non vogliono AstraZeneca? Non sono No-Vax ma europeisti

Articolo successivo

David di Donatello 2021, ecco tutti i premiati

0  0,00