Ue, forte impatto del Covid sui viaggi in treno

1 minuto di lettura


L’Eurostat evidenzia una diminuzione del numero dei passeggeri ferroviari nell’ultimo scorcio dello scorso anno in tutti gli Stati membri dell’Unione europea.
sat/gtr
Articolo precedente

Uno studio, Dupilumab riduce gli attacchi di asma grave nei bambini

Articolo successivo

A Milano una targa in memoria di Enzo Tortora

0  0,00