Senza la pandemia ci sarebbero 500mila posti di lavoro in più

1 minuto di lettura


La nuova ondata di contagi nei mesi invernali ha rallentato la ripresa del mercato del lavoro: a fine aprile si sono però manifestati alcuni segnali di miglioramento. È quanto emerge dalla terza Nota congiunta della Banca d’Italia e del Ministero del Welfare sull’occupazione.
sat/gtr
Articolo precedente

Tg Sport – 19/5/2021

Articolo successivo

Peugeot e-208 e SUV e-2008, il futuro della mobilita’ elettrica

0  0,00