Sindaca di Stresa “sibilo prima della rottura del cavo”

1 minuto di lettura


“Due escursionisti che si trovavano in zona hanno sentito un sibilo molto intenso e poi hanno visto la cabina tornare indietro velocissima”. Cosi’ la sindaca di Stresa, Marcella Severino, appena scesa dalla vetta del Mottarone, dove è precipitata la cabina della funivia. jp/vbo/r
Articolo precedente

Agli Europei di nuoto oro per Quadarella, Pilato e Panziera

Articolo successivo

Si aggrava il bilancio del crollo della funivia, 14 i morti

0  0,00