Tv, il 2020 l’anno della digitalizzazione di massa

1 minuto di lettura


Un grande cambiamento sul fronte dei consumi televisivi. Il 2020 sarà ricordato come l’anno in cui gli italiani, costretti a stare in casa dal Covid, hanno compiuto un gigantesco balzo sul fronte della digitalizzazione. Il presidente di Auditel, Andrea Imperiali, ha illustrato al Senato la relazione sull’andamento del mercato televisivo.
sfe/abr/mrv
Articolo precedente

Prima colazione, l’80% la preferisce dolce “all’italiana”

Articolo successivo

Di Maio “Confronto con i sindaci sul dl Semplificazioni”

0  0,00