Palermo, Orlando “Aggressione omofoba offesa a città, approvare legge Zan”

1 minuto di lettura


Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha partecipato alla manifestazione in piazza Verdi per esprimere solidarietà e vicinanza alla coppia omosessuale aggredita in via Maqueda. Un’occasione per ribadire l’importanza dell’approvazione del ddl Zan.
mgg/
Articolo precedente

Raspadori e il sogno azzurro “Nostro orgoglio verrà sempre fuori”

Articolo successivo

Si dividono strade M5s – Rousseau, Casaleggio lascia Movimento

0  0,00