Bologna, in 33 farmacie non si paga Iva su assorbenti

1 minuto di lettura


Stop all’Iva sugli assorbenti femminili fino a tutto dicembre 2021 in 260 farmacie a livello nazionale e 33 LloydsFarmacia a Bologna e provincia. “Faremo uno sconto del 22% alle nostre consumatrici. Vogliamo dare un messaggio importante per eliminare una discriminazione fiscale di genere”, spiega Arianna Furia, direttrice Vendite Retail Lloyds Farmacia. “È un’iniziativa a cui abbiamo aderito proprio perché aiuta a sensibilizzare su un tema importante” aggiunge la vicesindaca Valentina Orioli.
cin/tvi/gtr
Articolo precedente

Euro2020: Svezia. Kulusevski positivo al Covid-19

Articolo successivo

Centrodestra, Salvini “Né fusione né annessione ma collaborazione”

0  0,00