La mobilità a idrogeno genera 3,5 mld di valore

1 minuto di lettura


Dai risultati di uno studio condotto da Accenture – con il contributo di Free To X, Iveco e Saipem – un investimento tra gli 800 e i 950 milioni di euro per la realizzazione e gestione di infrastrutture necessarie per lo sviluppo della mobilità pesante a idrogeno potrebbe generare un valore di oltre 3,5 miliardi di euro.
abr/gtr
Articolo precedente

Ad aprile sale ancora il debito pubblico

Articolo successivo

Il pallone racconta – Sergio Brighenti, lo scopritore di Mancini

0  0,00