Napoletano “Con Draghi doppia partita in Italia e in Ue”

1 minuto di lettura


“Siccome il credito della persona nel mondo è alto, se dovesse fallire l’Italia sarebbe insalvabile: questo è quello che penserebbero nel mondo, ma non accadrà”, sice il direttore del Quotidiano del Sud.
ads/mrv/red
Articolo precedente

Competenze digitali, il ruolo dell’università. Approfondimento a Digitale Italia

Articolo successivo

Euro2020: Nazionale. Italia-Galles, arbitra il rumeno Hategan

0  0,00