Ddl Zan, Salvini: “Le richieste della Chiesa sono le nostre”

1 minuto di lettura


“Le richieste della Chiesa sono le nostre, vogliamo un testo che punisca pesantemente ogni discriminazione e abuso togliendo gli argomenti divisivi”. Lo ha detto Matteo Salvini, a margine della manifestazione nazionale Ucpi-Unione delle Camere Penali Italiane, parlando del ddl Zan contro l’omotransfobia.
tan/sat/gtr
Articolo precedente

Giustizia, Calenda: “Paese attende da troppo tempo la riforma”

Articolo successivo

Nissan, Toro “Obiettivo carbon neutrality nel 2050”

0  0,00