In Sicilia crescono denunce imprenditori ma rischio mafia ancora alto

1 minuto di lettura


“Molte delle operazioni che abbiamo svolto sono frutto delle denunce presentate da commercianti e imprenditori: questa parte della popolazione guarda alle istituzioni con grande interesse e fiducia”: a dirlo in un’intervista all’Italpress il generale di brigata Rosario Castello, comandante della Legione carabinieri Sicilia.
fsc/abr/gtr
Articolo precedente

A Filicudi un pronto soccorso per le tartarughe marine

Articolo successivo

Tg News – 28/6/2021

0  0,00