Ue, Cirio: “Piano sviluppo rurale sia di facile attuazione”

1 minuto di lettura


“Dobbiamo fare in modo oggi più che mai che il piano di sviluppo sia innanzitutto di facile lettura, comprensione e attuazione”. Così il presidente della regione Piemonte, Alberto Cirio, e membro del Comitato delle regioni a Bruxelles.
alp/sat/gtr
Articolo precedente

Ue, Pais: “Europa riconosca peculiarità delle regioni insulari”

Articolo successivo

Malagò: “Da tennis e golf possibili sorprese”

0  0,00