Si accende il dibattito sul Green Pass “alla francese“

1 minuto di lettura


In Francia da mercoledì 21 luglio l’ingresso in diversi luoghi pubblici e privati sarà riservato alle persone che possiedono il certificato COVID-19 varato dall’Unione Europea. L’ipotesi di importare in Italia il modello francese accende il dibattito anche tra gli eurodeputati.
sat/gtr
Articolo precedente

Mattarella “La pace e’ base e anima dell’Unione Europea”

Articolo successivo

Verstappen vola nelle libere a Silverstone, Leclerc 4°

0  0,00