Dell’Aquila dedica l’oro al nonno “Era sicuro che vincessi”

1 minuto di lettura


“Mio nonno e’ mancato un mese fa, fino ai primi mesi di quest’anno faceva tutto normalmente, poi e’
andato peggiorando e l’abbiamo perso. Lui era sicuro che avrei vinto, dedico a lui questa medaglia”. Lo ha detto Vito Dell’Aquila, medaglia d’oro nel taekwondo alle Olimpiadi di Tokyo, collegato con la dark room di Casa Italia.
gm
Articolo precedente

Samele lacrime d’argento collegato con la famiglia da Tokyo

Articolo successivo

Delusione Detti, Settebello e Italvolley donne partono bene

0  0,00