Urso: “La Sicilia regione di frontiera per rischi e minacce a Italia e Ue”

1 minuto di lettura


“Noi siamo consapevoli che la Sicilia è per collocazione storica, culturale, economica e geografica la regione di frontiera rispetto a quello che sono le principali questioni di rischio o minacce per l’Italia e l’Europa, ma anche per quelle che sono le principali potenzialità di sviluppo e le opportunità”. Lo ha detto il presidente del Copasir, Adolfo Urso, a Catania.
fag/vbo/gtr
Articolo precedente

Covid, D’Amato: “Lazio in zona gialla? Lo escludo”

Articolo successivo

Il cinema italiano domina Venezia, Sorrentino in concorso

0  0,00