Agriturismi tra tutto esaurito e calo stranieri

1 minuto di lettura


La stagione turistica negli agriturismi italiani procede a due velocità. Luglio e agosto, secondo quanto rileva Agriturist, registrano il tutto esaurito in alcune zone del Paese, mentre altre stentano e risentono del calo delle presenze straniere. Agosto tutto tricolore nelle strutture del Trentino Alto Adige, dopo un luglio condiviso con i tedeschi. Tiene la Sicilia, apprezzatissima dal turismo prevalentemente nazionale.
abr/mrv/red
Articolo precedente

All’aeroporto di Fiumicino il vaccino senza prenotazione con Vax & Go

Articolo successivo

“Spighe Verdi” a 59 comuni virtuosi, in testa Piemonte

0  0,00