Ue, a maggio produzione nelle costruzioni +0,9%

1 minuto di lettura


Nel mese di maggio, rispetto ad aprile, la produzione destagionalizzata nel settore delle costruzioni è aumentata dello 0,9% nell’area dell’euro e dello 0,7% nell’Ue, secondo le stime di Eurostat. Tra gli Stati membri, gli aumenti mensili più elevati sono stati registrati in Francia, Polonia e Repubblica Ceca. I maggiori cali si osservano in Slovenia, Romania e Bulgaria. Nell’area euro a maggio 2021, rispetto ad aprile 2021, l’edilizia è cresciuta dell’1,2% mentre l’ingegneria civile è diminuita dello 0,3%.
abr/mrv/red
Articolo precedente

All’aeroporto di Fiumicino il vaccino senza prenotazione con Vax & Go

Articolo successivo

“Spighe Verdi” a 59 comuni virtuosi, in testa Piemonte

0  0,00