Spadiste di bronzo “Vezzali punto di riferimento, può fare molto”

1 minuto di lettura


Le spadiste azzurre Mara Navarria, Rossella Fiamingo, Federica Isola e Alberta Santuccio hanno conquistato il bronzo alle Olimpiadi di Tokyo.
gm
Articolo precedente

Bordignon “Mai smettere di sognare”

Articolo successivo

Ambiente, Cingolani “Italia sia leader, al G20 sbloccato dialogo”

0  0,00