Traffico illecito di scarti tessili, indagate 19 persone e 6 aziende

1 minuto di lettura


Un traffico illecito di scarti tessili è stato scoperto dalla Dda-Procura di Firenze, che ha emesso 25 avvisi di conclusione indagini a carico 19 persone e 6 aziende. Gli scarti sarebbero stati abbandonati all’interno di aree e capannoni in disuso, nelle province di Prato e Pistoia in Toscana, Verona, Padova, Vicenza e Rovigo in Veneto, fino ad arrivare a Salerno, in Campania. vbo/com
Articolo precedente

L’ultima Impresa, il libro di Torriero fra ideali perduti e un’Italia in rovina

Articolo successivo

Roma: variante Tevere, ragazzo si tuffa nel fiume – Video

0  0,00