Whirlpool, lo Stato faccia sentire la sua voce

1 minuto di lettura


La Whirlpool vuole chiudere lo stabilimento di Napoli. Sono 357 i lavoratori a rischio, dopo che l’azienda ha usufruito delle agevolazioni. L’intervento dell’economista Gianni Lepre.
abr/gtr/mrv
Articolo precedente

Dell’Aquila “Il mio oro per mio nonno e l’Italia”

Articolo successivo

Le azzurre del canottaggio dedicano l’oro a Filippo Mondelli

0  0,00