Incendio Milano, i residenti “Abbiamo perso tutto”

1 minuto di lettura


“Abbiamo perso la casa, tutto”. È univoca la voce dei residenti del condominio via Antonini a Milano dove è scoppiato lo spaventoso incendio che ha avvolto l’intero palazzo. “Qualunque ipotesi sarebbe dissennata, è ancora troppo presto” ha detto Tiziana Siciliano, procuratore aggiunto di Milano.
fmo/pc/mrv
Articolo precedente

Mancini “Fieri di aver reso felici 60 milioni di italiani”

Articolo successivo

Renzi “Conte chieda scusa sui decreti Sicurezza”

0  0,00