Sticchi Damiani: “Monza onorerà sport italiano”

1 minuto di lettura


“Abbiamo avuto segnali interessanti in Olanda dalla Ferrari, i piloti sono eccezionali, la macchina sta migliorando, sarebbe bellissimo ripetere quanto successo due anni fa”. Così il presidente dell’Aci, Angelo Sticchi Damiani, nel giorno della presentazione del Gran Premio d’Italia. “Quest’anno Monza vuole onorare gli sportivi che negli ultimi due mesi ci hanno dato grandissime soddisfazioni. Avremo Gravina, Mancini, Vialli, Malagò, le medaglie d’oro di Tokyo e anche una rappresentanza di paralimpici che hanno fatto cose straordinarie”, ha annunciato il numero 1 dell’Automobile Club d’Italia.
fmo/ari/gtr
Articolo precedente

Mancini “Non siamo preoccupati, abbiamo spalle larghe”

Articolo successivo

Gasdotti e cyberattacchi: la Germania scopre che l’alleato russo non è esattamente democratico

0  0,00