Per il turismo drastica caduta della spesa

1 minuto di lettura


Drastica caduta della spesa per il turismo in Italia. Nel 2020 i pernottamenti degli stranieri nel nostro Paese sono diminuiti del 54,6%, quelli dei residenti all’interno dei confini del 32,2%. Sono le stime provvisorie dell’Istat sul comparto.
abr/gtr
Articolo precedente

A rischio usura 176 mila imprese

Articolo successivo

Giorgetti “Cultura su Reddito Cittadinanza è sbagliata”

0  0,00